U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@uspergolettese1932.it

Notizie 0/1

IL COMMENTO DEL D.G. CESARE FOGLIAZZA

Torna Indietro

"Abbiamo ai vertici della gente impreparata e incompetente: ci hanno messo 100 giorni a deliberare ciò che si doveva fare. Visto che la Serie A e la B riprendono normalmente, dovevano trattare anche noi allo stesso modo. E' scandaloso quello che hanno fatto, dovrebbero vergognarsi per certi verdetti come le retrocessioni dirette con undici gare da giocare. Sono 100 giorni che aspettiamo una decisione, adesso dobbiamo riprendere domani per fare due partite. La loro preoccupazione maggiore e’ che le Societa’ applichino i protocolli sanitari previsti: noi, come tutte le altre Societa’ li rispetteremo, ma dovrebbero preoccuparsi maggiormente su quello che hanno deliberato. Così non si dà una regolarità al campionato, qui c'è solo un problema: stanno rovinando il bello del calcio. Il calcio è la partita, gli spettatori e la gente che mette dei soldi ma non per farli gestire a della gente incompetente. Sono la rovina del calcio. Potevamo dare credibilità terminando il campionato anche a settembre, loro si permettono di far retrocedere squadre anche a pari punti con undici gare ancora da giocare. Cosa pensano di essere? Il presidente Gravina non ha mai parlato con noi, il dialogo penso sia alla base di tutte le famiglie. Quello che sta succedendo lo avevo anticipato un mese fa al mio presidente. Siamo costretti a disputare i playout, ma lo faccio per il rispetto della città non sicuramente per la Federazione. Non sarei andato in campo a dare soddisfazione a questi qua, non meritano i nostri sacrifici. Ci sono troppi interessi e poco buon senso. Ad oggi il Rimini retrocede a pari punti e perde tutti i suoi calciatori, perchè devono farlo a undici gare dalla fine? Se tu non lo fai terminare non è un campionato regolare".




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932 - Fax: 0373 399933
Stadio      Contatti