PRIMAVERA 3 . PERGOLETTESE U19 - MODENA U19 1 - 6

25 Febbraio 2024

Primavera 3

PERGOLETTESE U19 – MODENA U19   1 – 6
Retiu: pt 27’ e 35’ Brasili (M), 36’ Pascar (P), 45’ aut di Lecchi; st 3’ Ori (M), 18’ Barozzini (M), 35’ Moratti (M)
PERGOLETTESE U19: Doldi, Mereghetti, Lecchi, Tacchinardi, Pascar (16’st Bombara), Vanazzi, West (16’st Dalcerri), Carcano (27’st Francisco), Doldi (39’st Valorsi), Raimondi (39’st Barcilesi), Sartori.
A disp. Modesti, Galbiati, Chiriaco, Savi, Brugora, De Santis, Ferrari, Marchetti
All. Serafini Matteo

MODENA U19: Leonardi, Gandolfi (29’st Paglia), Olivieri (16’st Vicini), Teresi, Ori, Casani (29’st Pelloni), Barozzini, Waibl, Brasili(37’st Zidouh), Ghillani, Oliva (16’st Moratti).
A disp. Guadalupi, Stopelli, Borsari, Molara, Lisanti, Berni.
All. Mandelli Paolo
Arbitro: sig. Leni Tommaso di Lodi
 La capolista Modena fà la voce grossa e supera con un ampio punteggio la Pergolettese, che ora si vede distanziare dal vertice della classifica di undici punti. Nonostante la sconfitta la stagione dei ragazzi gialloblù è più che positiva, alla prima stagione in Primavera 3, con la seconda posizione occupata e da difendere in previsione playoff. Parte bene la Pergolettese che arriva a concludere nel giro di due minuti per due volte con Sartori, a lato la prima e parata la seconda. Subito dopo il goal del vantaggio emiliano con un colpo di testa di Brasili. Sulle ali dell’entusiasmo i modenesi si fanno ancora pericolosi con un tiro di Teresi dal limite fuori di poco. Il raddoppio è nell’aria e arriva ancora con Brasili, abile a anticipare il diretto avversario e insaccare. L’immediata reazione dei ragazzi di Serafini riesce ad ottenere immediatamente il goal che riapre in giochi. E’ Pascar a sfruttare un cross di Tacchinardi e di testa infilare Leonardi. Subito ha anche la possibilità di arrivare al pareggio con West che sfiora l’incrocio dei pali. La legge del calcio si rivela ancora implacabile e dal possibile pareggio arriva la terza rete del Modena poco prima della chiusura del primo tempo. E arriva con una autorete di Lecchi, sfortunato nel deviare  involontariamente in rete una ribattuta di Doldi dopo una conclusione di Ori. A inizio ripresa il Modena mette al sicuro il risultato con la quarta rete  ad opera di Ori. Per i ragazzi cremaschi si rivela una mazzata  e gli ospiti ne approfittano ottenendo la quinta rete con un tiro di Barozzini che sbatte prima sul palo per poi finire in rete. La sesta rete la realizza il neo entrato Moratti che riprende una corta respinta di Tacchinardi e battere poi Doldi. Sabato prossimo trasferta a Sesto San Giovanni per affrontare la Pro Sesto che incalza i gialloblù con un punto di distacco.

SPONSOR